mercoledì 7 maggio 2014

Alluvione Marche, contrastare il dissesto idrogeologico

“E' evidente che, di fronte a tragedie come quella che ha colpito le Marche, la solidarietà del mondo politico non basta perché il nostro dovere e' quello di tradurre in norme i bisogni dei cittadini”. Lo ha detto Pia Locatelli intervenendo in Aula nel corso dell’informativa del Governo sula recente alluvione nelle Marche. 
“Ogni anno si registrano vittime e alle prime piogge interi paesi finiscono in ginocchio, e' evidente che parlare di "emergenza" risulta fuorviante. Un problema che ha caratteristiche strutturali che tutti conoscono e che si fa finta di ignorare Per questo concludo con un appello al governo affinché escluda dai vincoli previsti dal Patto di Stabilita tutte le spese volte a finanziare il contrasto al dissesto idrogeologico”

video

Nessun commento:

Posta un commento