martedì 15 dicembre 2015

Stabilità, voucher baby sitter anche alle lavoratrici autonome

Via libera dalla Commissione bilancio a un emendamento a prima firma Pia Locatelli, capogruppo della componente socialista alla Camera,  che estende alle lavoratrici autonome e per le imprenditrici, in via sperimentale, il voucher per le baby sitter.
“Si tratta  - ha detto Locatelli - di una vittoria importante, e ci auguriamo che alla fase di sperimentazione segua quella della stabilizzazione, per fa sì che tutte le donne lavoratrici, autonome e dipendenti, possano usufruirne”.
L’emendamento che prevede lo stanziamento di 2 milioni di euro per il 2016, è stato sottoscritto  e presentato trasversalmente da partiti di maggioranza e opposizione e, in primo luogo, dalle deputate dell’Intergruppo donne.

Nessun commento:

Posta un commento